Festival di Berlino

divider image

Un gelido inverno – Winter’s Bone (2010)


Un gelido inverno - Winter's Bone (2010)

“Non chiedere mai quello che ti dovrebbero offrire.”  Debra Granik giovane regista americana ci scaraventa al di fuori della modernità delle grandi città statunitensi. Nelle metropoli anche la povertà ha un suo lusso, la delinquenza una sua organizzazione efficiente e moderna. Invece con coraggio e passione Un gelido inverno ci mostra una desolazione terrorizzante, senza […]

Continua


divider image

Caterpillar (2010)


Caterpillar (2010)

Durante la seconda guerra sino-giapponese, il tenente  Tadashi Kurokawa è in prima linea sul fronte di occupazione cinese, compiendo atti atroci nei confronti delle donne, quest’ultime vittime indifese durante i saccheggiamenti dell’esercito nipponico nelle loro abitazioni. Catturato e crudelmente torturato, il tenente Kurokawa torna in Giappone privo dei suoi arti, sordo ed incapace di parlare. […]

Continua


divider image

Cesare deve morire (2012)


Cesare deve morire (2012)

Di film che mettono in scena la vita nel carcere attraverso il filtro dell’arte ce ne sono moltissimi, nessuno però sa affermare con tale perentoria autorità il primato della messa in scena filmica su quella teatrale. La sensazione più forte che si ha dall’ultimo film dei fratelli Taviani è quanto il loro cinema sia in […]

Continua


divider image

I ragazzi stanno bene (2010)


I ragazzi stanno bene (2010)

Commedie con una buona dose di ironia, con al centro la vita familiare dei coniugi con figli adolescenziali si sono viste troppe volte nel mondo cinematografico; quando invece ho letto che i genitori  di I ragazzi stanno bene, sono una coppia lesbica, mi sono imbattuto in questo quarto film della regista Lisa Cholodenko, una donna […]

Continua


divider image

Una separazione (2011)


Una separazione (2011)

Per una volta l’inaspettata profusione di premi vinti dal film al festival di Berlino 2011 ha messo d’accordo quasi tutti i critici e i giornalisti. L’Orso d’Oro e la doppia premiazione collettiva a cast maschile e femminile sono sicuramente riconoscimenti incontestabili, una consacrazione per il regista Asghar Farhadi (già vincitore a Berlino dell’Orso d’Argento per […]

Continua


divider image

Jasmila Zbanic – Grbavica – Il segreto di Esma (2006)


Il segreto di Esma (2006)

La guerra lascia segni indelebili per tutti, anche per chi non l’ha vissuta direttamente ma è figlio di una generazione successiva. La storia di Esma e Sara, rispettivamente madre e figlia, può essere un esempio di conflittualità dopo la fine della guerra nella Ex Jugoslavia. Esma è una donna che lavora a Sarajevo come cameriera […]

Continua


divider image

La sposa turca (2004)


La sposa turca (2004)

Personaggi negativi, storie disperate che stentano a migliorare, alcool, droga e sesso. Tutto questo mix si trova nel bellissimo film di Fatih Akın, La sposa turca. Il film inizia tragicamente. Cahit (Birol Ünel), un immigrato turco alcolizzato che vive ad Amburgo, dopo la perdita della moglie decide di togliersi la vita schiantandosi in macchina contro […]

Continua


divider image

Bal (2010)


Bal (2010)

Il fresco vincitore dell’Orso d’oro a Berlino 2010 non è un film per tutti. Il regista turco Semih Kaplanoglu termina la sua trilogia di Yusuf raccontando l’infanzia del protagonista non curante dei dettami del cinema attuale; quel che ne esce è un film di una lentezza quasi esasperante, simile alla vita della gente del posto […]

Continua


divider image

Il canto di Paloma (2008)


Il canto di Paloma (2008)

Ci troviamo in Perù, negli anni ’80 in una guerra civile in cui gli stupri erano all’ordine del giorno; e con gli stupri, a volte nascono le ‘figlie del dolore’. Questo termine deriva dalla credenza peruviana che il dolore può infettare il latte materno ed essere trasmesso come una malattia al feto. Fausta (Magaly Solier) è […]

Continua


divider image

Tutti i battiti del mio cuore (2005)


tutti-i-battiti-del-mio-cuore

Quando si crede nel proprio talento non esiste nessun consiglio, si va avanti fino in fondo, errori compresi. Se però il talento è marginale, occorre un aiuto, uno stimolo in più per raggiungere il risultato finale. È la storia di un antieroe inquieto, Thomas (Romain Duris), un ragazzo di 28 anni parigino, tormentato, desideroso di […]

Continua


divider image


bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.