Recensioni

divider image

Jimmy’s Hall – Una storia d’amore e libertà (2014)


Jimmy's Hall - Una storia d'amore e libertà (2014)

Ken Loach sempre sensibile alle tematiche sociali e politiche d’oltremanica, dopo il documentario The Spirit of ’45 del 2013, arriva di nuovo sul grande schermo con un racconto ambientato in Irlanda a cavallo tra gli anni 20 e 30. L’obiettivo viene puntato ancora una volta sulla dicotomia sociale tra ricchi e poveri, sulla durezza della […]

Continua


divider image

Hungry Hearts (2014)


Hungry Hearts (2014)

Un altro soggetto difficile per Saverio Costanzo. Hungry Hearts è un titolo che lascia aperte molte possibilità, così come il film, dove lo spettatore può trovare diverse e fondate ragioni morali. Il racconto nasce da una splendida e fortuita storia d’amore che muta con l’arrivo di un figlio non condiviso, ma imposto dalla superiorità fisica […]

Continua


divider image

Ghost Dog – Il codice del samurai (1999)


Ghost Dog - Il codice del samurai (1999)

Ghost Dog legge in silenzio l’Hagakure (opera che racchiude in sé lo spirito del Bushido). Ghost Dog cammina lentamente per le strade della città, senza separarsi mai dalla sua valigetta. Ghost Dog è un killer. Ed è anche un samurai. Il regista Jim Jarmusch tratta il genere gangster movie in modo assolutamente originale, andando a […]

Continua


divider image

John Wick (2014)


John Wick (2014)

Adrenalico! Forse tecnicamente non vale cinque stelle, ma il film vola in un soffio e si esce ancora con la tensione addosso. Keanu Reeves è bravissimo e perfetto nel ruolo del vendicatore. Certo il mito del “Superuomo” qui si avvicina molto a quello del “Supereroe”, ma la dimensione umana è condita con la giusta dose […]

Continua


divider image

La teoria del tutto (2014)


La teoria del tutto (2014)

Stephen Hawking ovvero l’istinto, l’immaginazione e la teoria dimostrata. Un uomo, scienziato, con l’umiltà e la sapienza di confutare le proprie tesi, sviluppate e dimostrate con metodi fisici e matematici. Un genio nonostante tutto, nonostante la malattia, nonostante la propria coscienza. Il film non pone l’accento sulle scoperte e sulle teorie scientifiche dello studioso, va […]

Continua


divider image

Sei mai stata sulla luna? (2015)


Sei mai stata sulla luna? (2015)

Paolo Genovese ha il tocco magico per la commedia e se qualche volta non gli riesce bene si riprende subito con il film successivo. Garbato, elegante, politicamente corretto il regista trova sempre il tasto giusto per catturare un pubblico a cui piacciono le storie rosa, anche perché i rotocalchi e la cronaca ormai si occupano […]

Continua


divider image

Difret (2014)


Difret (2014)

Viene dall’Africa questo piccolo capolavoro. Difret è infatti un film etiope del 2014 scritto e diretto da Zeresenay Berhane Mehari. Il film è stato coprodotto da Angelina Jolie il cui nome è servito anche da trampolino di lancio per i Paesi occidentali. Il racconto è tratto dalla vera storia della giovane Aberash Bekele che fu […]

Continua


divider image

Italiano medio (2015)


Italiano medio (2015)

Marcello Macchia, in arte Maccio Capatonda si cimenta nella sua prima esperienza da regista cinematografico e ne esce un film tragicomico mescolando al moderno trash la classica commedia all’italiana. Macchia firma anche soggetto e sceneggiatura e interpreta il personaggio principale: Giulio Verme, un uomo che cresce fuori dagli schemi dell’uomo medio, senza televisione, senza talk […]

Continua


divider image

Il sale della terra (2014)


Il sale della terra (2014)

Sebastião Salgado nasce ad Aimorés, in Brasile l’8 febbraio 1944, a settant’anni è uno dei più grandi fotografi mondiali. Juliano Ribeiro Salgado e Wim Wenders hanno deciso di raccontare la storia della sua vita in un film documentario il cui messaggio sociale è importantissimo e pressante. Tutta la vita di Salgado è stata dedicata alla […]

Continua


divider image

L’Oriana (2015)


L'Oriana (2015)

“Scrivi sempre la verità, assomiglia ai ferri chirurgici, fa male ma guarisce”. Un personaggio importante, donna di grande carattere cui non è facile dare un volto nella versione cinematografica. Il film, infatti, parte un po’ incespicando con una Vittoria Puccini forse troppo dolce per il carattere determinato della nota giornalista. Marco Turco, inoltre, nelle prime […]

Continua


divider image


bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.