Arrietty – il mondo segreto sotto il pavimento (2010)

11/10/2011 by Maurizio
2010, Animazione, Family, Fantasy, Film Asiatici, Giappone, Gli esordi alla regia, In uscita in Italia divider image
Arrietty - il mondo segreto sotto il pavimento (2010)

L’animazione era ancora il genere che mancava nel nostro lungo elenco di film recensiti: quando ho visto Arrietty, ho sentito l’esigenza di segnalarverlo specialmente in prossimità della sua uscita in Italia del 14/10/2011. Un’occasione per guardare finalmente un cartone animato differente, nostalgico, simile più ad una storia che andrebbe bene per una stesura di un film; e pensare che l’idea risale a più di quarant’ann fa, dal libro scritto dall’autrice Mary Norton nel 1952, The Borrowers: una storia  che il giovane regista Hiromasa Yonebayashi, qui al suo esordio, ha pensato bene di trasportarla in Giappone e farne un cartone animato, come citato prima, malinconico.

La piccola Arrietty ha 14 anni, fa parte delle piccole creature grandi poco più di 10 cm, i Borrowers. Questi curiosi individui, vivono nascosti nelle case dei “giganti umani” e si nutrono  di residui di cibo che cadono per terra. Talvolta i Borrowers vanno in missione, rischiando la pelle per andare in cerca di  microscopici avanzi, scappando da chiunque venga incuriosito da loro, siano essi gatti o formiche. Un giorno Arrietty incontra casualmente Sho, un ragazzo di 12 anni malato di cuore che vive in periferia con la nonna in attesa di un’operazione chirurgica. Sho, fino a quel momento, conosceva quei piccoli folletti solo per sentito dire, ma quando incontra Arrietty scatta  la scintilla che li farà unire in quell’affetto reciproco che consolerà la loro esistenza.

Ottimo successo di critica per questo cartone animato che finalmente esce in Italia dopo la presentazione al Roma Film Festival. Non sempre le animazioni devono essere storie divertenti  adatte solamente ad un pubblico giovane. Arrietty – il mondo segreto sotto il pavimento è un genere per tutti, raccontato con grande sensibilità grazie ad una colonna sonora adeguata alla storia, scritta da Cécile Corbel. Un piccolo mondo che va al di là della retorica,  che porta la nostra immaginazione a vivere questa atmosfera magica staccandoci per più di un’ora e mezza  dalla realtà umana.

La data di uscita italiana è il 14 ottobre 2011.

Voto:

IMDb MymoviesOpensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.