Box office – Incassi weekend del 31-10-2011

31/10/2011 by Luca
Box Office Italiano divider image

  • LA PEGGIOR SETTIMANA DELLA MIA VITA

    Regia di: Alessandro Genovesi. Commedia – Italia, 2011

    • Incasso weekend 2.303.390
    • Incasso totale 2.303.390
  • LE AVVENTURE DI TINTIN – IL SEGRETO DELL’UNICORNO

    Regia di: Steven Spielberg. Animazione – USA, Nuova Zelanda, Belgio, 2011

    • Incasso weekend 984.776
    • Incasso totale 984.776
  • JOHNNY ENGLISH – LA RINASCITA

    Regia di: Oliver Parker. Commedia – Gran Bretagna, 2011

    • Incasso weekend 953.830
    • Incasso totale € 953.854
  • MATRIMONIO A PARIGI

    Regia di: Claudio Risi. Commedia – Italia, 2011

    • Incasso weekend 786.411
    • Incasso totale € 3.036.295
  • THIS MUST BE THE PLACE

    Regia di: Paolo Sorrentino. Drammatico – Italia, Francia, Irlanda, 2011

    • Incasso weekend € 629.901
    • Incasso totale € 4.527.548
  • INSIDIOUS

    Regia di: James Wan. Horror – USA, 2010

    • Incasso weekend 586.372
    • Incasso totale € 586.372
  • BAR SPORT

    Regia di: Massimo Martelli. Commedia – Italia, 2011

    • Incasso weekend € 584.472
    • Incasso totale 2.136.339
  • L’AMORE ALL’IMPROVVISO

    Regia di: Tom Hanks. Sentimentale – USA, 2011

    • Incasso weekend 490.193
    • Incasso totale 490.193
  • I TRE MOSCHETTIERI

    Regia di: Paul W.S. Anderson. Avventura – Germania, 2011

    • Incasso weekend € 302.855
    • Incasso totale € 3.478.197
  • AMICI DI LETTO

    Regia di: Will Gluck. Commedia rosa – USA, 2011

    • Incasso weekend 294.987
    • Incasso totale 2.878.782

Aria nuova ai piani alti, con il podio formato da 3 nuove entrate. In vetta domina La peggior settimana della mia vita, primo film di Alessandro Genovesi, già sceneggiatore di Happy Family di Salvatores. De Luigi e la Capotondi mettono in scena una classica commedia di stampo anglosassone cui il cinema di genere in Italia si è adattato bene negli ultimi anni; con il rischio però di peccare in originalità. Il pubblico però ha gradito e una media di 5.300 € per sala ne è la prova.

Al secondo posto si piazza il nuovo film di animazione Steven Spielberg, che porta sul grande schermo il reporter Tintin, dall’omonimo fumetto belga. Dal punto di vista tecnico si tratta di un ottimo lavoro per la realizzazione e la grafica, mentre lascio in sospeso il giudizio per quanto riguarda l’effettiva qualità del film; sicuramente per bambini e seguaci del fumetto è un gran film, agli altri invece genera scarso interesse. Prova ne sono gli incassi, non esaltanti per il target del film, con una media di 2.340 €.

Terzo posto per una minestra un po’ riscaldata: a 8 anni dal primo capitolo torna Johnny English, lo 007 più incapace di sua masteà. Non un brutto film, ma neanche niente di originale. Più che godibile se si apprezza la comicità di Rowan Atkinson.

Scalzati dal podio, scendono sia Matrimonio a Parigi che This must be place, rispettivamente al quarto e quinto posto.

Sesto posto invece per Insidious, il film horror che non poteva mancare per il weekend di Halloween. La trama ricorda abbastanza Poltergeist, con la differenza in questo caso non è la casa ad essere posseduta, ma il bambino. Il film fa il suo dovere, crea tensioni e spaventi e si differenzia dal gore della saga di Saw (a proposito, è il primo anno senza un episodio, qualcuno ne sente la mancanza?). Riassumendo, un film più che adatto per il periodo e il pubblico apprezza.

Scende decisamente anche Bar sport, il film tratto dal libro di Stefano Benni che probabilmente non mantiene lo stesso spirito del libro e non convince il grande pubblico; infatti la media del film, anche se non orrenda presa da sè, è la peggiore della top 10, 1.820 €.

Ottavo posto per l’ultima nuova entrata, L’amore all’improvviso, nuovo film di Tom Hanks alla regia. Hanks è anche il protagonista, con Julia Roberts, della commedia sentimentale che vede un impiegato perdere il lavoro in quanto non in possesso di un titolo di studio. Per riottenere il posto s’iscrive all’università, e lì conosce l’insegnante (Roberts).

Ultime due posizioni occupate dai 3 moschettieri 3D e Amici di letto, che sono soggetti al calo fisiologico.

Usciti questo weekend, ma non entrati in top 10: Quando la notte (178.372 €), Faust – vincitore dello scorso festival di Berlino (70.661 €). Usciti, ma senza un riscontro per gli incassi: FaleneMissione di pace W Zappatore.

Al prossimo lunedì!




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.