Box office – Incassi weekend del 20-06-2011

20/06/2011 by Luca
Box Office Italiano divider image

Ecco il consueto resoconto degli incassi del weekend con relativo commento. Tutti i dati sono stati presi dal sito MyMovies.

  • L’ULTIMO DEI TEMPLARI

    Regia di: Dominic Sena.Avventura – USA, 2010

    • Incasso weekend € 877.440
    • Incasso totale € 1.191.468
  • I GUARDIANI DEL DESTINO

    Regia di: George Nolfi.Thriller – USA, 2011

    • Incasso weekend € 501.684
    • Incasso totale € 501.684
  • X-MEN: L’INIZIO

    Regia di: Matthew Vaughn.Azione – USA, 2011

    • Incasso weekend € 378.430
    • Incasso totale € 2.146.561
  • LIBERA USCITA

    Regia di: Bobby Farrelly, Peter Farrelly.Commedia – USA, 2011

    • Incasso weekend € 355.308
    • Incasso totale € 493.312
  • PIRATI DEI CARAIBI – OLTRE I CONFINI DEL MARE

    Regia di: Colin Vicious, Stuart Vicious. Horror – Canada, 2010

    • Incasso weekend € 268.487
    • Incasso totale € 16.618.548
  • UNA NOTTE DA LEONI 2

    Regia di: Todd Phillips.Commedia – USA, 2011

    • Incasso weekend € 259.872
    • Incasso totale 8.940.351
  • PRIEST

    Regia di: Scott Stewart.Horror – USA, 2011

    • Incasso weekend € 157.395
    • Incasso totale € 213.032
  • LE DONNE DEL 6° PIANO

    Regia di: Philippe Le Guay.Drammatico – Francia, 2011

    • Incasso weekend € 135.377
    • Incasso totale € 345.776
  • THE TREE OF LIFE

    Regia di: Terrence Malick.Drammatico – India, Gran Bretagna, 2011

    • Incasso weekend € 112.431
    • Incasso totale 2.507.089
  • PAUL

    Regia di: Greg Mottola.Commedia – Gran Bretagna, Francia, 2011

    • Incasso weekend € 101.103
    • Incasso totale € 1.622.573

L’estate sta arrivando e gli incassi se ne vanno. Weekend debole, complice il bel tempo e l’assenza di impegni elettorali. In prima posizione debutta L’ultimo dei templari di Dominic Senna (Fuori in 60 secondi) con Nicolas Cage; visti regista ed attore lo si potrebbe benissimo catalogare come una cagata pazzesca (cit.), cosa che probabilmente è, ma riesce comunque a incuriosire un po’ di gente e a fare una media per sala di tutto rispetto (2.500 €), che in questo periodo è grasso che cola.

Al secondo posto entra l’ennesimo film tratto dai racconti di Philip K. Dick, I guardiani del destino, con Matt Damon e Emily Blunt. Il film, prima opera dello sceneggiatore George Nolfi, racconta del politico David Norris che incontra e s’innamora di Elise, dalla quale però viene separato da un gruppo di entità soprannaturali, responsabili del corretto scorrere degli eventi, cosa che non include l’amore tra David e Elise. David finirà per ribellarsi al destino per cercare di riconquistare l’amore. 1.700 € per sala per un thriller ben recitato da Damon (meno dalla Blunt), e con una trama originale.

Base del podio, e sempre più flop, per X-Men: l’inizio. Il film di Vaughn non ha avuto il seguito che ci si aspettava e dopo più di 2 settimane di programmazione riesce a superare solamente 2 milioni d’incasso, per una media impietosa in sala nell’ultimo weekend di 890 €. Onestamente non riesco a trovare buone ragioni per un tale flop, soprattutto se paragonato al successo di Thor, se non forse in un brand già al quarto film, che forse ha stancato.

Quarto posto per il nuovo film dei fratelli Farrelly con Owen Wilson; e questo dovrebbe far capire molte cose sul film. Libera uscita parla di due amici, sposati e sessuomani come tutti gli uomini grosso modo, le cui mogli danno una settimana di vacanza dal matrimonio pur farli sfogare. Gag più o meno divertenti per una commedia molto leggera come ce ne sono tante altre.

Discesa drastica sia per Pirati dei Caraibi: Oltre i confini del mare che per Una notte da leoni 2 che occupano rispettivamente quinto e sesto posto.

Settimo posto per Priest, trasposizione raffazzonata di un manga coreano, anzi manhwa. In realtà è stato buttato dentro un po’ di tutto, e il risultato pare sia un minestrone alla Mutant Chronicles. 842 € di media in sala e ultima volta che se ne sentirà parlare.

Segue Le donne del sesto piano, commedia francese un po’ sorprendente non tanto per l’incasso in sè quanto per la media in sala (2.100 €) che han portato la distribuzione a raddoppiare il numero di copie.

Penultimo posto per The tree of life che si avvia verso la fine della sua permanenza nella top 10 e decimo posto per Paul che dopo 3 settimane ci saluta; film non riuscito in pieno a mio avviso.

Usciti questa settimana, ma non in top10: Venere Nera (29.569 €),  6 giorni sulla terra (18.685 €), mentre non sono non pervenuti il documentario sugli Agnelli Il pezzo mancanteIsola 10 e The Hunter – Il cacciatore (qui la recensione) in distribuzione in 13 sale (praticamente viene proiettato nelle case dei dipendenti della casa di distribuzione).

La settimana che sta entrando è ricca di uscite: mercoledì arrivano Cars 2, The conspirator, nuovo film di Robert Redford, Michel Petrucciani – Body & Soul; in uscita venerdì 5 (Cinque), 13 Assassini (qui la recensione), Un anno da ricordare, Phobia 2, Hypnosis, Passannante.




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.