Box office italiano – Incassi weekend del 25-03-2012

27/03/2012 by Isabella
Box Office Italiano, News, Recensioni divider image
  • GHOST RIDER: SPIRITO DI VENDETTA

    Un film di Mark Neveldine, Brian Taylor. Azione – USA, Emirati Arabi Uniti, 2012

    • Incasso weekend € 1.239.429
    • Incasso totale € 1.239.429
  • E’ NATA UNA STAR?

    Regia di: Lucio Pellegrini. Commedia – Italia, 2012

    • Incasso weekend € 1.139.169
    • Incasso totale € 1.139.169
  • QUASI AMICI

    Regia di: Olivier Nakache, Eric Toledano. Commedia – Francia, 2011

    • Incasso weekend € 1.061.574
    • Incasso totale € 9.514.960
  • MAGNIFICA PRESENZA

    Regia di: Ferzan Ozpetek. Commedia drammatica – Italia, 2012

    • Incasso weekend € 630.131
    • Incasso totale € 2.307.867
  • THE RAVEN

    Regia di: James McTeigue. Thriller – USA, Ungheria, Spagna, 2012

    • Incasso weekend € 606.527
    • Incasso totale € 606.527
  • POSTI IN PIEDI IN PARADISO

    Regia di: Carlo Verdone. Commedia – Italia, 2012

    • Incasso weekend € 435.169
    • Incasso totale € 8.752.029
  • L’ALTRA FACCIA DEL DIAVOLO

    Regia di: William Brent Bell. Horror – USA, 2012

    • Incasso weekend € 389.274
    • Incasso totale € 1.817.068
  • JOHN CARTER

    Regia di: Andrew Niccol. Thriller – USA, 2011

    • Incasso weekend € 210.224
    • Incasso totale € 2.583.773
  • 10 REGOLE PER FARE INNAMORARE

    Regia di: Martin Scorsese. Avventura – USA, 2011

    • Incasso weekend € 145.124
    • Incasso totale € 705.685
  • VIAGGIO NELL’ISOLA MISTERIOSA

    Regia di: Brad Peyton. Avventura – USA, 2012

    • Incasso weekend € 132.674
    • Incasso totale € 4.641.237

Torna il box ed al primo posto  troviamo Ghost Rider- spirito di vendetta che, da grandissima azzeccata di fumetti (passatemi il termine, fan lo sono solo gli intellettuali) ha creato in me un desiderio di vendetta per i miei 4,50€. Non che pensassi fosse il nuovo capolavoro, non con Lo StempiatoNicolas Cage, ndr- ad interpretare Johnny Blaze. Non fraintendiamoci, Nicolas Cage era l’unico a crederci davvero e questo lo premia, soprattutto per la sua passione per il genere. Purtroppo il resto del cast, è il caso di dirlo, bidimensionale, a rovinare di molto la pellicola per nulla intelligente nei dialoghi, né tantomento sferzante nel girato. Un prodotto pessimo seguito al secondo posot da un mediocre E’ nata una star. Il guaio di questo film è che affonda radici nel libro di Nick Hornby, tagliente ma leggero. Pellegrini non riesce nell’ impresa.

Al terzo posto il leggiadro Quasi Amici che porta a casa un bell’ incasso, considerando che è nei primi posti in classifica da quasi un mese, seguito dal fantastico Ozpetek con Magnifica Presenza che pur non raggiungendo il suo precedessore Mine Vaganti è un prodotto di indiscussa qualità e piacevolezza.

In seguito abbiamo The Raven che liberamente reinventa la vita (o morte) di Edgar Allan Poe attraverso un thriller ben calibrato, con dei buoni tempi drammatici e una fotografia ben curata. Non sarà Il silenzio degli Innocenti ma sicuramente è più horror/thriller lui che l’ inguardabile (inguardabile non perché sia spaventoso) L’altra faccia del diavolo che rimane ancora nella top10 subito dopo Posti in piedi in paradiso dell’ ormai ripetitivo Verdone.

Agli ultimi posti, degnamente immeritati, John Carter che lascia l’amaro in bocca alla Walt Disney visto che è stato uno dei film a budget più alto secondo solo ad Avatar; 10 regole per farla innamorare dedicato a tutte le teenagers che hanno portato Willwoosh- Guglielmo Scilla ndr-  alla notorietà, ma senza che questa comportasse un maggiore spessore intellettuale né che mostrasse un talento per la recitazione nascosto. All’ ultimo posto chiude Viaggio nell’ isola misteriosa nemmeno degno dei BlockBuster.

A lunedì prossimo!




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.