Camille Delamarre – Brick Mansions (2014)

08/09/2014 by Renato Volpone
2014, Azione, Canada, Crimine, Drammatico, Film Americani, Film Europei, Francia, Gli esordi alla regia, In uscita in Italia, Recensioni divider image
Brick Mansions (2014)

In the lovely memory of Paul Walker.

Si tratta infatti del  penultimo film con l’attore prematuramente scomparso che si chiude con questa dedica nei titoli di coda, l’ultimo sarà Fast & furious 7.

Scritto e prodotto da Luc Besson il film è un rifacimento del più famoso Banlieue 13 a cui si ispira fedelmente. La città di Detroit ha un settore che è isolato e controllato a vista, dove c’è la più violenta e folle malavita. Il sindaco vuole disfarsi della zona depressa inviando con degli stratagemmi una bomba che lo raderà al suolo per poi farci delle speculazioni edilizie. Come copertura manda il poliziotto Damien Collier, ignaro, a disinnescare l’ordigno facendolo affiancare da un pericoloso quanto agilissimo delinquente del luogo Lino Dupree, interpretato da un simpaticissimo David Belle. Le scene d’azione, in particolare quella iniziale, sono grandiose e divertentissime, tanto che si perdonano le ampie lacune nella sceneggiatura. Il film ha un ottimo ritmo e i nostri due eroi arriveranno alla meta rischiando la vita ogni secondo. Il racconto premia il delinquente e il corrotto, ma rispetta anche un certo codice d’onore. Non tutti i cattivi finiscono male, ma lo spettatore ormai distratto dalle scene clou della storia  non si accorge che la palma del vincitore finirà sulla testa di un assassino senza scrupoli.

Solo per amanti del genere, è un film che si lascia guardare senza troppe pretese, ma che resterà nella memoria per le stupefacenti e spericolate acrobazie di Lino.

Voto:3 stelle

IMDb Mymovies ♦ Opensubtitles



bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.