Cleanskin (2012)

22/11/2012 by Maurizio
2012, Crimine, Drammatico, Film Europei, Gran Bretagna, Recensioni, Thriller divider image
1341353241_Cleanskin-DVDDesktopResolution

Prodotto in Gran Bretagna, Cleanskin finalmente si può considerare a tutti gli effetti un action thriller ben riuscito, che spiazza la concorrenza americana artefice di molti prodotti simili ma spesso con un’azione molto lenta e con scene prevedibili.  Hadi Hajaig, un regista perfezionista ed intuitivo (guardare Puritan per capire le sue ambizioni cinematografiche), ha avuto la possibilità di avere un cast di tutto rispetto, tra cui Sean Bean, Abhin Galeya e Charlotte Rampling, tutti protagonisti di una storia sempre attuale e purtroppo perennemente pericolosa. Si parla infatti di terrorismo islamico in una Londra affollatissima e sempre esposta agli attentati.

Un giorno ne avviene uno ed a farne le spese, oltre a decine di vittime, è la moglie di Ewan (Sean Bean), un agente dei servizi segreti inglesi che quotidianamente rischia la pelle a causa delle sue numerose infiltrazioni nel mondo criminale britannico. Ewan è ferito psicologicamente per la morte della sua donna, ma non per questo si ritiene sconfitto dal terrorismo; anzi, la sua prossima missione sarà scovare la cellula terroristica islamica nella metropoli londinese. Intanto l’azione si proietta anche nella vita di Ash, (Abhin Galeya) un giovane studente universitario, deciso a lasciare perdere tutto, amori e famiglia, per i suoi ideali islamici fanatici, che lo indurranno a compiere gesti orrendi che lentamente gli porranno diversi interrogativi esistenziali.

La motivazione per  cui Cleanskin è da ritenersi a tutti gli effetti un ottimo lavoro, sta nel fatto che ogni singola scena è stata preparata per proiettare lo spettatore in due prospettive opposte: quella dell’agente dei servizi segreti che non ha nulla da perdere e quella di un giovane terrorista che forse ha perso tutto dal momento che ha deciso di essere parte di una cellula criminale. Non è un caso per cui Hadi Hajaig dedichi gran parte del film proprio al personaggio di Ash e ai suoi pentimenti provvisori, in cui i suoi ideali lo convincono solamente per metà.

IMDbMymovies Opensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.