Barbara Rossi Prudente – Esterno sera (2013)

10/06/2013 by Renato Volpone
2013, Drammatico, Family, Film Europei, Italia, Recensioni divider image
Esterno sera (2013)

3 stelle e mezza per Esterno sera perché non ha raggiunto l’ottimo, ma non è nemmeno solo buono. Le idee ci sono, la recitazione anche, manca solo un poco per fare il grande passo e liberarsi di facili soluzioni e di un “Tognazzi” tra gli interpreti che, inutile presenza, spezza la poesia.

Vincitore meritato del premio “Solinas” questo film ci racconta di “Alba” che tutti incanta e fa innamorare: passionale, ribelle, indomabile. Una bellezza naturale e rara, in mezzo ai giovani della Campania con sullo sfondo la città e il mare in un panorama notturno che riporta un po’ alla Catania di Una notte blu cobalto o ai ragazzi di Mary per sempre, in una storia che sfiora l’assurdo e il surreale, ma che è troppo vicina alla realtà per poterla negare. Una notte fatta di vita, di amore, di violenza, dove tutto viene amplificato come i rumori nel silenzio, e così i sentimenti esplodono nel caldo afoso dell’estate.

Ognuno con un segreto nel cuore pronto a raccogliere l’inevitabile in una scena finale che mette tutti sullo stesso livello di fronte all’incapacità di accettare l’amore vero, anche quando è impossibile.

Voto:3.5 stelle

IMDbMymovies ♦ Opensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.