Gloria (2013)

14/10/2013 by Renato Volpone
2013, Cile, Commedia, Drammatico, Film Americani, Film Europei, In uscita in Italia, Recensioni, Spagna divider image
Gloria (2013)

Non so se a rendere invedibile il film sia la sceneggiatura oppure il pessimo doppiaggio, fatto sta che il risultato è un brutto quadro della senilità e della solitudine.

Gloria, una donna ormai matura,  si divide tra i figli ormai grandi, il lavoro e la sua solitudine. In un locale incontra un uomo anziano e solo che le fa la corte, la seduce e la riempie di attenzioni, ma nei momenti più importanti fugge per tornare dalla ex moglie. Il racconto è punitivo per lo spettatore per le scene troppo lunghe, per la lentezza, per i rapporti sentimentali e sessuali tra i due (totalmente finti e distaccati …e qui sicuramente il doppiaggio fa la sua parte), dove non c’è partecipazione, quasi  quel rapporto fosse una punizione divina, la necessità di avere qualcuno per sfuggire alla solitudine e per avere un contatto fisico. La condivisione del sentimento (presunto) della coppia con i famigliari rasenta il ridicolo nonostante l’intento di rendere drammatica la scena. La protagonista, vincitrice dell’orso d’argento come migliore attrice, non fa niente di eccezionale tranne che mostrare la propria nudità matura per un amore in cui neanche lei crede.  La dabbenaggine a cui arriva poi è veramente esagerata.

Probabilmente Sebastian Lelio, il regista, ha una visione un po’ antica della senilità e di come si affronta la vecchiaia,  di come questa possa essere splendida o terribile, e non riesce a cogliere l’essenza né dell’uno né dell’altro aspetto. Fotografia e musiche poi non aiutano e il tutto risulta essere un indigeribile minestrone

IMDbMymovies ♦ Opensubtitles

 


11 Responses to Gloria (2013)

  • Non hai capito un tubo. Complimenti.

    Rispondi


  • Infatti, il film è bellissimo!

    Rispondi



  • sono d’accordo con la recensione di Volpone: doppiaggio pessimo, incontri sessuali visti nella peggiore situazione e fotografia senza coinvolgimento, attrice con la stessa espressione malinconica e quando ride sembra una risata forzata…..è la storia interessante di una donna di mezza età, ma forse a noi, che non siamo cileni, sembra un pò falsata. Non ci sono solo le balere, gli incontri sessuali, le fumate e l’alcool, ma c’è dell’altro nella vita di una sessantenne, anche più coinvolgente….

    Rispondi


  • Il film e molto bello e intenso.non c ‘e’ nulla di forzato se non nella mente di chi si scandalizza e non accetta

    Rispondi


  • Noia noia non vedevo l’ora di uscire…patetica leip banale e obsoleto lui!!!!!le scene di nudo non si potevano vedere.. patrizia

    Rispondi


  • Viva Gloria,il mondo la maltratta ma lei riesce a rialzarsi,ad andare avanti a testa alta e a riprendere a ballare da sola!E’ divertente e commovente,un inno alla vita!

    Rispondi


  • Film bello,toccante,allegro e scanzonato il finale. Per giudicare un film bisogna vedere oltre il comportamento dei personaggi! I bambini possono dire”Biancaneve e’ buona,la strega e’ cattiva…”Gli adulti giudicano anche dallo stato d’animo che il film ti lascia quando esci dal cinema.Non capisco poi come ci si possa annoiare,forse Patrizia dovrebbe guardare Amici o Ballando con le Stelle.

    Rispondi


  • Film lento…noioso… Gloria cerca di scacciare la solitudine cercando un uomo da amare con il quale condividere la vita ma sceglie un uomo che si dice separato ma che in realtà nn lo è e soprattutto non lo sarà’ mai…
    Il film e’ di una profonda tristezza

    Rispondi


  • ma perché non si fa un film su una sessantenne che riempie la sua vita con attivita’ arricchenti come vedere mostre, viaggiare, dipingere andare a cavallo, incontrare amiche e far sorridere i suoi nipoti?…perché una donna piu’ che matura separata e’ sempre fotografata come infelice se non ha il principe azzurro? vecchio, questo film e’ vecchio come vecchia e’ Gloria ma non di eta’…..di testa e di spirito…patetiche le scene finali…in attesa del principe azzurro salvatore….

    Rispondi




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.