Hercules – La leggenda ha inizio (2014)

03/02/2014 by Renato Volpone
2014, Avventura, Azione, Film Americani, In uscita in Italia, Recensioni, Stati Uniti divider image
Hercules - La leggenda ha inizio (2014)

Definirlo un brutto film è fargli un complimento, peccato che si tratta del primo di una probabile lunga serie.

Renny Harlin, come tutta la cinematografia statunitense recente che si rifà ai miti greci, cambia le carte in tavola e con la penna degli sceneggiatori riscrive completamente i miti e la storia. Certo che se fossero dotati di più fantasia potrebbero inventare nuove avventure e nuovi personaggi, ma probabilmente non lo sono e allora attingono a piene mani da tutta la mitologia del passato. I personaggi rispetto alla conoscenza storica vengono mescolati e buttati in pasto al pubblico con una costruzione completamente diversa. Così come avviene per Ercole, figlio di Zeus che concepì presentandosi nelle vesti di Anfitrione alla di lui moglie. La scena del concepimento è un delirio della fantasia dello sceneggiatore, degno di un film porno soft di masturbazione. Ma non si ferma qui l’inganno: le tecniche militari del passato vengono mescolate e la formazione a testuggine romana la ritroviamo in questo tratto di storia a cui non appartiene. Vabbè vogliamo lasciare spazio alla fantasia? E qui ce n’è tanta. Bene, concediamoglielo e godiamoci lo spettacolo. Ma anche sul versante spettacolare il disastro incombe, gli effetti speciali sono ridicoli, la lotta con il leone di Nemea è pari a quella con gattino nel soggiorno. Non parliamo poi di quando Zeus manda i fulmini alla spada del nostro eroe per sconfiggere l’esercito nemico: giocare coi soldatini e farli cadere è la stessa cosa.

La recitazione, infine, seppur inquinata dal doppiaggio, è decisamente pessima nei gesti e nelle posture del bellone di turno e dell’affascinante quanto insignificante donna da salvare. La storia non finisce qui e ci sarà un seguito, ma ci si augura che i distributori italiani evitino di portare questa immondizia nei nostri cinema: possiamo subire di tutto, ma questo è veramente troppo. Forse potrebbe prendere il primato di film più brutto in assoluto dopo ”il ritorno dei pomodori assassini” che ormai è invece diventato un cult.

Voto:stella mezza

IMDb MymoviesOpensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.