Il segreto dei suoi occhi (2009)

10/12/2010 by Maurizio
2000 - 2009, Drammatico, Film Americani, Goya, Juan Josè Campanella, Mystery, Oscar, Ricardo Darin, Romantico divider image
Il segreto dei suoi occhi (2009)

Prima di vedere Il segreto dei suoi occhi eravamo curiosi di capire come un film dalla trama apparentemente banale potesse vincere l’oscar come miglior film straniero 2010, quando in nomination c’era una concorrenza agguerrita tra Il profeta, Il nastro bianco, Il canto di Paloma e Ajami.

Abbiamo cambiato subito idea, la storia è intrecciata, complessa, a volte  con momenti ironici, e sopratutto con un finale sorprendente, dove lentamente viene a galla la verità, quest’ultima tenuta nascosta per più di 25 anni da Ricardo Morales (Pablo Rago), un marito rimasto vedovo a causa dell’assassinio della bellissima moglie. Qui  incomincia ad indagare un agente dei tribunali federali, Benjamín Esposito (Ricardo Darin), il quale,  di fronte alla disgrazia subìta da Morales, gli  promette di trovare l’assassino e spedirlo in galera. Tutto quello che ne segue è una coloratissima storia  di ingiustizia e vendetta, la quale in qualche modo è stata esaudita da Morales, facendo quello che lo Stato non è riuscito a fare, cioè esaudire il suo ultimo desiderio…quello di vedere all’ergastolo l’assassino di sua moglie.

A fare da sfondo una storia d’amore tra Benjamin e Irene (Soledad Villamil), particolare ma nello stesso tempo suggestiva, perchè lui è insicuro, spaventato nel pronunciare quelle parole che pesano, quelle lettere che vengono modificate e mai dette in un bigliettino che si tiene sempre vicino quando dorme.

Juan Josè Campanella aveva sfiorato l’oscar nel 2001, con Il figlio della sposa, una commedia deliziosa sempre con lo stesso attore principale, Ricardo Darin. La colonna sonora, che a nostro parere meritava la nomination, è bellissima, composta da Federico Jusid ed Emilio Kauderer (bellissime le musiche quando Benjamin ed Irene si lasciano alla stazione).

Questo regista argentino, anche sceneggiatore, sicuramente entrerà nella categoria dei registi da osservare con attenzione; attendiamo nel frattempo l’uscita nel 2012 di “Metegol” con protagonista Pablo Rago.

In italia il film ha incassato poco più di un milione di euro, pochissimo rispetto al suo valore.

Voto:

  • Premi Oscar 2010: miglior film straniero
  • Premio Goya per il miglior film straniero in lingua spagnola

[youtube]U1w0WbDL3Tg[/youtube]

IMDBMyMoviesAcquista ♦ ItalianShare




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.