Il sole ingannatore (1994)

31/03/2011 by Maurizio
1990 - 1999, Commedia, Drammatico, Film Europei, Francia, Nikita Mikhalkov, Oscar, Russia, Storico divider image
Il sole ingannatore (1994)

Ancora una volta scegliamo Nikita Mikhalkov (ricordate Oci Ciornie?), ancora una volta parliamo di nostalgia, amori che partono ma che  ritornano anni dopo. Insomma non potevamo non parlare del film più politico del regista russo: Il sole ingannatore.

Mikhalkov è un regista particolare, capace di scrivere storie all’apparenza banali, ma che successivamente con il passare dei minuti si mostrano in tutta la loro originalità e drammaticità. Un esempio è  Il sole ingannatore, in cui  i personaggi sono concentrati in ambienti chiusi ( il film si svolge nella “dacia”, ovvero nella campagna  del colonnello Sergei Kotov), ma nonostante la ristrizione del luogo si hanno diversi momenti di svago e di libertà.

Partiamo dall’inizio. Abbiamo detto che ci troviamo nella campagna dove vive  l’eroe militare Sergei Kotov, un rispettato e temuto colonnello della rivoluzione bolscevica. Kotov è sposato con la bellissima moglie Marusja ed hanno una bimba di 6 anni di nome Nadia. Un giorno ritorna Dimitri, un giovane che aveva avuto una relazione con Marusja una decina di anni prima, sparito senza lasciare traccia di sè. Una volta tornato e accolto calorosamente da tutti, si scopre che  Dimitri fa parte della polizia segreta di Stalin ed è tornato per un motivo molto particolare.

Il personaggio del colonnello Kotov è interpretato benissimo dallo stesso regista, capace nello stesso tempo di essere, produttore, scrittore del soggetto, della sceneggiatura ed anche  attore.  Il sequel del film è uscito  nel 2010 e cercheremo di farvi una recensione non appena troveremo i sottotitoli.

Come è noto  nei film del regista russo, è solita una melodia  che ben rispecchia i sentimenti di quei tempi, dove avvenivano le grandi purghe staliniane che hanno tolto la libertà a milioni di cittadini russi.

  • Festival di Cannes 1994: Grand Prix Speciale della Giuria, Premio della giuria ecumenica
  • Premi Oscar 1995: miglior film straniero

Voto:

IMDbMymovies ♦ Acquista ♦ ItalianShare ♦ OpenSubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.