Il suo nome è Tsotsi (2005)

01/02/2011 by Maurizio
2000 - 2009, Crimine, Drammatico, Film Africani, Film Europei, Gran Bretagna, Oscar, Sud Africa divider image
Il suo nome è Tsotsi (2005)

Mancava ancora nella nostra lista di recensioni la categoria “Film africani”. Il film di oggi è del Sudafrica dal titolo Il suo nome è Tsotsi.

“Tsotsi” significa bandito e il protagonista si fa chiamare così perché ha rimosso il suo nome, cancellato dalla violenza che è dentro di lui.  Tsotsi è un ragazzo che vive nella periferia di Johannesburg, compie furti, saccheggi, e picchia i suoi compagni della sua banda. Un giorno ruba una macchina e si accorge  che sul sedile posteriore c’è un neonato. Nonostante il suo carattere violento, Tsotsi decide di tenerlo e si prende in qualche modo cura di lui. Ma proprio il rapporto con il bambino farà cambiare in meglio il suo carattere.

Il suo nome è Tsotsi può essere classificato come un film drammatico-psicologico, in quanto non c’è solo cattiveria nel protagonista ma un senso di responsabilità che non sapeva di avere. Egli si sottoporrà ad un’analisi della coscienza che lo farà maturare da tutti i punti di vista, ed il fatto che la causa di tutto ciò sia un neonato trovato per caso, sarà per lui motivo di cambiamento interiore.

Tratto dal  romanzo di Athol Fugard, il film è uno spaccato di umanità pieno di contraddizioni che pochi sanno trovare, e Tsotsi è stato uno di questi.

  • Premi Oscar 2006: miglior film straniero

Voto:

[youtube]0iF2OXIJUfs[/youtube]

IMDbMYmovies Acquista ♦ ItalianShare ♦ AllSubs


2 Responses to Il suo nome è Tsotsi (2005)

  • Poco valutato dalla critica secondo me…Avete fatto bene a postarlo…

    Rispondi


    • Grazie! Il nostro scopo è quello di far conoscere film a nostro avviso poco conosciuti nel nostro paese, anche se probabilmente chi legge i blog di cinema ha una cultura cinefila sopra la media.

      Rispondi




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.