Indovina chi viene a Natale? (2013)

21/01/2015 by Renato Volpone
2013, Commedia, Film Europei, Italia, Recensioni divider image
Indovina chi viene a Natale? (2013)

Fausto Brizzi torna al cinepanettone, senza parolacce e con tanti buoni propositi.

Il racconto si svolge in casa di un famoso autore di canzoni pop italiane degli anni sessanta, morto l’estate precedente, e per la prima volta la vedova e i figli si riuniscono per il natale senza di lui. Ognuno di loro ha i suoi problemi e le sue storie da raccontare: Giulio (Abatantuono), il più grande, è un uomo affermato e di successo, molto ricco, ma la figlia (Capotondi) si innamora e vuole sposare un uomo senza braccia (Bova); Chiara (Gerini) si innamora di un maestro di scuola elementare (Bisio), ma questo dovrà fare i conti con i figli di lei; Antonio (Buccirosso), il fratellastro, mai veramente amato dagli altri due. Con loro Marina (Finocchiaro), la moglie di Giulio e la madre (Barzizza).

E’ tutto un gioco di luoghi comuni che sarebbe anche divertente e originale per certi aspetti, ma il risultato lascia molto a desiderare, le tensioni tra i protagonisti sono tenute troppo a lungo rendendo il tutto paradossale e poco credibile. Le scelte scenografiche lasciano chiaramente intravedere un panorama invernale ricostruito, finto come la personalità dei protagonisti. I bambini non sono sinceri, solo i figli di Antonio, il napoletano, a tratti fanno delle battute simpatiche, ma senza davvero far ridere. Gli attori presi singolarmente confermano il loro livello e le loro capacità, ormai da tempo acquisite, ma nel complesso stonano per una sceneggiatura che non regge in quanto volutamente troppo caricaturale, sarebbe stato molto meglio la classica commedia giocata sulle emozioni e con uno scorrimento lineare.

A volte strafare non paga.

Voto:stella

IMDbMymovies ♦ Opensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.