A joke of too much (Short, 2010)

19/02/2012 by Maurizio
2010, Cinema indipendente, I vostri corti, Recensioni divider image
A joke of too much (Short,2010)

Un lavoro  firmato Francesco Picone è il corto di cui abbiamo il piacere di parlarvi, A joke of too much, un autentico omaggio al film di Quentin Tarantino e Robert Rodriguez, Grindhouse. Trovando in esso molte analogie, si può notare come il cortometraggio di Picone sia sotto certi aspetti un discendente dei film B-Movie a basso costo che hanno segnato un’epoca cult in America. Come avviene in Grindhouse, anche per A joke of too much si vede un finto trailer de “L’invasione dei vermi spaziali“, girato molto bene grazie agli effetti speciali curati dallo stesso regista con la collaborazione di Andrea Falaschi e la Smallmovie production, i quali hanno creato gli orribili e viscidi vermicelli. La storia narra di una giovane coppia che si apparta in un bosco, nell’oscurità della notte, proprio lo stesso giorno che evade dal carcere il violento assassino Pietro Capinica,  soprannominato “il tagliagole delle coppie”.

Buono l’esito finale di questo divertente horror che mette le basi sul genere splatter, esattamente come le pellicole cult che hanno fatto la storia di quel cinema sottovalutato. Forse una piccola critica è dovuta alla recitazione della ragazza, a volte poco efficace nella sua paura in preda alle grida; molto buono il resto del cortometraggio, vincitore di alcuni premi come il 1° premio al Festival dei cortometraggi dell’Avis e la miglior regia al The Reign of  Horror Short Movie Forum Award 2011.

Complimenti a Francesco Picone che ringraziamo per averci contattato.

Voto:

IMDb ♦ Mymovies ♦ Opensubtitles ♦ Cinema su Facebook




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.