La risposta è nelle stelle (2015)

19/06/2015 by Renato Volpone
2015, Drammatico, Film Americani, Recensioni, Romantico, Stati Uniti divider image
La risposta è nelle stelle (2015)

Un film realizzato per il piacere di giovani ragazze adolescenti che riempiono di gridolini la sala ad ogni passo del bel Scott Eastwood, figlio del più celebre regista.

Scott interpreta il ruolo di un “cowboy da rodeo”: stivaloni alla texana, cappello a tesa larga e camminata tutta testosterone, in più un viso angelico e ingenuo che non guasta e che conquista il cuore delle giovani fans. Al suo fianco la giovane e bella Britt Robertson in un racconto che fa incontrare il vecchio col nuovo. Due storie che si incrociano e che scorrono parallele per due ore sullo schermo, i film oggi tendono sempre ad essere un po’ troppo lunghi per essere sopportabili. Da un lato un giovane amore nascente tra i due protagonisti, ma che non può compiersi perché troppo diversi tra loro e con due destini segnati che li allontano l’uno dall’altra. Dall’altra vecchie lettere, fotografie e ricordi di una coppia interpretata da Alan Alda/Jack Huston (Il padre Tony Huston è un attore. Sua nonna è la famosa Anjelica Huston) e Oona Chaplin, altra figlia d’arte (Geraldine Chaplin). Due grandi amori sfortunati e fortunati ad un tempo che si accompagnano mano nella mano verso l’immancabile e commovente lieto fine. La storia si svolge lontano dalla grande città, nel Nord Carolina, volendo dimostrare che si può essere felici anche privi di folla e modernità.

Gradevole nel contesto il film non spicca mai il volo, assente di quel poco di vivacità che l’avrebbe reso meno scontato. Non si capisce, infine, che cosa centrino le stelle: il titolo originale è “the longest ride”, titolo dell’omonimo romanzo di Nicholas Sparks.

Voto:2-stelle

IMDbMymovies ♦ Opensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.