La soledad (2007)

24/06/2011 by Maurizio
2000 - 2009, Drammatico, Film Europei, Goya, Spagna divider image
La soledad (2007)

La soledad di Jaime Rosales è finalmente un film insolito che si differenzia notevolmente dai soliti parametri standard cinematografici. Il suo punto di forza sono le inquadrature sempre fisse, divise in due schermate con diverse angolazioni per rendere un effetto di realismo simile ad un documentario. Talvolta la telecamera rimane ferma sul soggetto per diversi secondi  anche quando non c’è un protagonista, ma semplicemente una stanza vuota con sottofondo le voci degli attori. Si potrebbe dubitare del ritmo dell’azione, ma in realtà la storia scorre notevolmente grazie ad un’attenta sceneggiatura di Enric Rufas e dello stesso Rosales.

Due donne sono all’apparenza differenti dal punto di vista fisico e anagrafico, ma le loro vite hanno qualcosa in comune che le lega: dover affrontare i problemi quotidiani che le rendono in qualche modo in balia della solitudine. Adela (Sonia Almarcha) è madre di un bambino che lascia la provincia per trasferirsi a Madrid. Con diverse difficoltà trova lavoro come assistente di volo e vive in un appartamento con Carlos (Lluís Villanueva) e Inés (Miriam Correa). Antonia è vedova, ha tre figlie in continuo conflitto tra  loro e vive con il suo nuovo compagno che le da molto affetto, Manolo. Ma la vita è beffarda e complicherà la vita di entrambe le donne.

Con un basso badget, La soledad è uscito in Spagna con una distribuzione di  solamente 30 copie, ma  nonostante tutto ha ottenuto 200.000 euro d’incasso. In Italia non è mai uscito e probabilmente mai uscirà. Ultimociak ritiene comunque importante vedere un film del genere per il suo aspetto controcorrente. Grande prova degli attori, i quali essendo semi-sconosciuti hanno notevolmente migliorato l’effetto reale della storia. Un plauso infine al regista Jaime Rosales per il suo coraggio nel mostare scene all’apparenza senza un senso, ma che potevano influire negativamente sulla critica: non è stato così. Buona visione!

  • 3 Premi Goya 2008: miglior film, miglior regista e miglior attore rivelazione (José Luis Torrijo)

Voto:

IMDb ♦ Mymovies ♦ Acquista ♦ Italianshare ♦ Opensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.