Lanterne rosse (1991)

30/04/2011 by Maurizio
1990 - 1999, Bafta, Cina, David di Donatello, Drammatico, Film Asiatici, Hong Kong, Taiwan divider image
Lanterne rosse (1991)

Nella Cina del nord  degli anni ’20, un ricco signore di cinquant’anni, Chen Zuoqin, vive in un antico casale con 3 mogli. Un giorno sposa la giovanissima Songlian, una studentessa che per il matrimonio interrompe gli studi diventando la quarta moglie e dunque concubina di Chen. Al suo arrivo trova l’accoglienza delle tre spose del padrone: Yuru, una donna matura che ha avuto un figlio da lui; Zhuoyun,  una strana e misteriosa persona; infine Meishan, ex cantante ancora molto bella.

Ben presto Songlian si accorge di quanto sia difficile vivere in quell’ambiente così gradevole e tranquillo all’apparenza. Infatti le tre donne sono tutte molto gelose tra di loro, e l’arrivo della quarta moglie scombussola  la vita di ognuno di loro. La “seconda signora” ha fatto una fattura sulla povera “quarta moglie”, grazie all’aiuto della cameriera personale di Songlian, Yaner, anche lei gelosa nonostante sia solo una serva. La terza moglie invece tenta di disturbare il padrone Chen quando dorme con Songlian, fingendo malori o cantando di primo mattino. Per tutte le donne la cosa più importante è che venga accesa, su richiesta del padrone, la lanterna rossa davanti alla propria casa, segno che il marito trascorrerà la notte con la sposa scelta. Quando Songlian fingerà di essere rimasta incinta per prendersi tutta l’attenzione di Chen, sarà smascherata proprio dalla sua cameriera personale, Yaner, innescando una serie a catena di vendette personali tra le donne concubine fino alla tragedia.

Basato sul romanzo Mogli e concubine di Su Tong, Lanterne rosse è stato profondamente censurato in Cina. Fortunatamente negli altri Paesi è stato proiettato interamente vincendo numerosi premi importanti e prestigiosi. Il regista Zhāng Yìmóu ha portato la Cina ad avere un ruolo di primo piano  nel mondo cinematografico. Unico difetto è quello di essere un pò lento e macchinoso, sovente la cinepresa rimane fissa e lontana rispetto ai protagonisti del film. Brava la “quarta moglie” Gong Li, la quale grazie alla sua bellezza è stata in seguito ingaggiata dai produttori di Hollywood.

  • Mostra del Cinema di Venezia 1991: Leone d’Argento – Premio speciale per la regia
  • Premi BAFTA: miglior film straniero
  • David di Donatello 1992: miglior film straniero
  • Kansas City Film Critics Circle Awards 1993: miglior film straniero

Voto:

IMDbMymoviesAcquista ♦ ItalianShare ♦ OpenSubtitles


3 Responses to Lanterne rosse (1991)



bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.