Las acacias (2011)

07/03/2012 by Maurizio
2011, Argentina, Drammatico, Festival di Cannes, Film Americani, Film Europei, Gli esordi alla regia, Recensioni, Spagna divider image
Las acacias (2011)

Rubén è un uomo introverso che per vivere lavora come camionista di legname sulla tratta Asunción del Paraguay e Buenos Aires. Un giorno la sua monotonia quotidiana viene spezzata per un passaggio insolito che l’uomo dà a Jacinta, una donna che si presenta con un’ora di ritardo all’appuntamento. Brutto inizio per Rubén, abituato alla routine giornaliera, senza alcuna distrazione che potrebbe distaccarlo da una vita troppo seria e silenziosa. Jacinta porta con sè la figlia di appena 5 mesi. I lunghi silenzi tra l’uomo e la donna li avvicineranno con molto rispetto, in una sintonia fatta di sguardi e pensieri, e con poche parole.

L’esordio alla regia di Pablo Giorgelli è stato frutto di numerosi premi ricevuti in vari festival internazionali, come dimostra la migliore opera prima al Festival di Cannes 2011. Las acacias non è consigliato a chi ama film movimentati con trame articolate, ma bensì a chi vuole ammirare protagonisti molto reali, che hanno attraverso i loro occhi molto da raccontare, senza esprimere il proprio sentimento. È il caso di Rubén, scontroso e indispettito prima, riflessivo e comunicativo dopo, seppur in maniera leggera e con molto distacco nei confronti di Jacinta, quest’ultima più socievole. Il film scorre molto lentamente nella sua storia, con lunghe sequenze di scene fisse sulla strada percorsa; un buon motivo per fare capire meglio lo stato d’animo dei protagonisti quasi annoiati come possono esserlo gli spettatori se non entrano in sintonia con il senso del film.

Personalmente non mi ha entusiasmato molto, essendo io un amante di colonne sonore e regie innovative; tutto questo in Las acacias non si vede, si sentono solamente i continui silenzi che parlano ininterrotamente nei pensieri di entrambi i protagonisti. Per ora non è prevista una data di uscita in Italia, di sotto il link ai sottotitoli!

  • Cannes 2011: premio ACID, camera d’oro, premio della giovane critica

Voto:

IMDbMymoviesOpensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.