Il mondo di tutti (Short,2011)

20/11/2011 by Maurizio
2011, Cinema indipendente, Film Europei, I vostri corti, Italia divider image
Il mondo di tutti (2011)

L’imminente gita scolastica a Firenze accende la fantasia di Martin, un ragazzo affetto da paraplegia e ritardo mentale. Ma il padre ha già deciso che non partirà: è più sicuro che rimanga in cooperativa. L’incontro con Nora, una giovane insegnante di sostegno, terrà vivo il suo sogno, consentendogli di varcare, per la prima volta, il muro di pregiudizi e discriminazioni dietro il quale ha sempre vissuto.

Francesco Boschetti porta sullo schermo una storia che ha la certezza di interessare lo spettatore dal punto di vista della trama, tenendolo incollato alla poltrona per conoscere il finale di un episodio che spesso può capitare nella vita di chi, purtroppo, soffre di problemi mentali. Il mondo di tutti, oltre ad essere ben recitato, trova il suo punto forte nella colonna sonora di Gabriele Denaro, direi azzeccata in ogni scena in cui il giovane Martin è il protagonista nel far emozionare chiunque.

Forse il mediometraggio difetta nella sceneggiatura che ricorda molto le fiction, (il lavoro è stato descritto nella categoria Corti di Fiction) mentre a parer nostro doveva essere più reale con dialoghi più comuni e meno elaborati; un altro consiglio che possiamo permetterci di dare, è quello di costruire storie che non abbiano un finale scontato, come  Il mondo di tutti  che vola su uno stile fiabesco. Ma forse è l’obiettivo di Boschetti,  ovvero quello di rappresentare una storia che profuma troppo spesso di realtà, dove l’emarginazione di persone che presentano ritardi mentali sono all’ordine del giorno.

Rimane nel complesso  un buon lavoro  e ringraziamo il regista Francesco Boschetti per la sua disponibilità per averci proposto il suo lavoro; speriamo che Il mondo di tutti abbia una distribuzione ampia, magari in tv durante  una trasmissione sulle persone  diversamente abili.

Voto:




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.