Oci ciornie (1987)

19/12/2010 by Maurizio
1980 - 1989, Commedia, David di Donatello, Drammatico, Festival di Cannes, Film Europei, Italia, Romantico, U.R.R.S. divider image
Oci ciornie (1987)

Romano (Marcello Mastroianni) è un cameriere di mezz’età che lavora nel ristorante di un piccolo piroscafo. Un giorno intrattiene un cliente raccontandogli la storia della sua vita e dell’amore che ha vissuto otto anni prima con una donna russa.

Qui che inizia il sorprendente film di Nikita Sergeevic Michalkov, regista russo vincitore del Leone d’oro a Venezia nel 1991 con Urga – Territorio d’amore e nel 1995 dell’Oscar come miglior film straniero con Il sole ingannatore.

Oci ciornie è un film delizioso, interpretato straordinariamente da Marcello Mastroianni, recitazione  che gli ha permesso di ricevere  il premio come interpretazione maschile al Festival di Cannes 1987 ed una candidatura all’Oscar nel 1988. Il regista, grazie alle bellissime musiche di Francis Lai, emoziona il pubblico sin dall’inizio, in cui un Mastroianni spensierato vorrebbe evadere dalla routine della sua vita, monotona per una moglie sempre presa dal lavoro e che non ha mai  tempo per lui. Tormentato dal ricordo della donna russa, Romano torna in Russia alla sua ricerca, ma qualcosa non va per il verso giusto.

Bellissima la fotografia di Franco di Giacomo, paesaggi suggestivi che ci mostrano i freddi territori russi.

Da segnalare l’ultima apparizione della bravissima Silvana Mangano.

  • Festival di Cannes 1987: premio per la migliore interpretazione maschile (Marcello Mastroianni)
  • Seminci 1987: menzione speciale della giuria
  • 2 David di Donatello 1988: migliore attrice protagonista (Elena Sofonova) e miglior attore protagonista (Marcello Mastroianni)

Voto:

[youtube]yq8jvSjw_6o[/youtube]

IMDb ♦ MYmovies ♦ Acquista

3 Responses to Oci ciornie (1987)



bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.