The Extraordinary Life of Rocky (Short,2011)

17/09/2011 by Maurizio
Cinema indipendente, I vostri corti, Milano Film Festival, Speciale festival di... divider image
The extraordinary life of Rocky (2010)

Il corto più acclamato e possibile vincitore del Milano Film Festival è Het Bijzondere leven van Rocky De Vlaeminck/The Extraordinary Life of Rocky di Kevin Meul, 14′. Tragicamente comico dai risvolti drammatici, il corto di Meul convince per la sua grande ironia persino quando cita una delle pagine più nere della storia del Belgio, quella dell’Heysel, in cui morirono 39 persone e 600 feriti prima della finale di Coppa dei Campioni tra Juventus e Liverpool.

Tornando al corto, troviamo il protagonista, Rocky, un bambino molto sfortunato a tal punto che si autoconvince che chi lo ama, muore. Durante la sua vita infatti, le persone a lui più care fanno una brutta fine, colpevoli di averlo amato a sufficienza per una morte predestinata. Crescendo, Rocky decide di rinchiudersi in casa per non fare più vittime ma quando trova in circostanze rocambolesche la persona che ama e che può in qualche modo salvarlo, la vita di Rocky prende un’altra piega. Prossimamente pubblicheremo il cortometraggio grazie alla disponibilità del regista che ha voluto regalarci questa sua opera, la quale nei vari Festival Internazionali ha riscosso numerosi premi.

 

Il regista Kevin Meul Short a destra

Voto:

 




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.