Intervista a Rudy Smaila – Mio padre? Unico!!!

11/11/2014 by Maurizio
Le nostre interviste, News divider image
RUDY SMAILA

Ciao Rudy, ultimociak.com  vorrebbe conoscere meglio sul tuo operato cinematografico e non solo…

Prima domanda d’obbligo, raccontaci quello che possiamo conoscere su Ambo.

Ambo e’ una commedia che si svolge nella regione Abruzzo, racconta le vicende di una famiglia composta dalla coppia Serena Autieri e Adriano Giannini e il loro figlio, vorrebbero averne un altro e li iniziano a “nascere” mille peripezie contornate dagli amici del paese, che in questo caso sono Enrico Papi, Maurizio Mattioli e tanti altri attori.

Hai ricevuto altre proposte per recitare in qualche film?

Non nasco come attore puro, e’ il 5 film al quale partecipo ed e’ sempre una bella esperienza, per il momento mi godo questa possibilità spero che questo film mi possa portare altre opportunità’ alle quali non direi certo di no.

Sappiamo che sei sempre in giro presso i vari locali sparsi in tutta Italia e all’estero insieme a tuo padre Umberto. Preferisci diventare attore o intrattenitore come stai già facendo nel corso degli ultimi anni?

Sono due cose diverse, fortunatamente faccio anche i miei show personali, il bello della musica live e dell’intrattenimento alla Smaila’s, e’ il contatto col pubblico che diventa protagonista della serata e il riscontro positivo o negativo e’ immediato. Il cinema ha altri tempi e possiede una magia tutta sua, ma e’ anche un mondo complicato, che non ti da molti spazi, finche’ riesco e posso vorrei portare avanti entrambe le esperienze.

Cosa ti ha insegnato tuo padre per non correre rischi in questo mondo della celebrità?

Non c’e’ una ricetta magica, credo che le cose più importanti siano la perseveranza , l’impegno, l’umiltà e anche il divertimento.Questi forse sono gli ingredienti che io provo a mettere nel mio lavoro.

Come  definiresti UMBERTO SMAILA in una sola parola?

Unico, perche’ ha saputo reinvertarsi più volte artisticamente e a dispetto del fatto che sia mio padre, e’ davvero un artista completo che ha sempre risposto a testa alta agli scivoloni ai quali la vita ti sottopone. Lo stimo.

Cosa non ti è piaciuto della carriera di tuo padre? (magari un ruolo di attore, di conduzione, ecc)

Spesso mi viene fatta questa domanda, ma mi più’ mi addentro nei gangli dello show business più non riesco a dare una risposta chiara. Col senno di poi, quasi tutto e’ utile, per dire forse all’epoca condurre Colpo Grosso poteva sembrare un errore o nell’immediato futuro oggi e’ considerato un cult show, non vedo cose che non mi sono davvero non piaciute.

Quali sono i tuoi obiettivi per il futuro?

Continuare su questa strada consolidare il mio lavoro artistico, e cercare di fare sempre bene. In questo ottovolante che e’ lo show business tenermi sempre ben saldo.

Ritornando al cinema, come  giudichi quello italiano?

Beh e’ un ottimo cinema sono quasi in imbarazzo a doverlo giudicare io, forse si e’ fossilizzato un po’ su dei generi ripetitivi, ma considerate le risorse economiche per fare cinema di altri paesi l’Italia dice ancora la sua e insieme a quello americano e francese, penso sia tra i migliori del mondo.

Secondo te  gruppi come ” I GATTI DI VICOLO…” si potranno rivedere al cinema o ritieni che ci sia oramai un pubblico troppo diverso per le commedie di quel genere?

Ma in fondo i Gatti di Vicolo Miracoli era un gruppo comico, con una profonda ricerca di una comicità’ mai buttata e non volgare; oggi vedo meno comici di quel tipo, forse Ale e Franz mi ricordano un po’ quello stile, credo che se ci fosse una reunion, e si mettessero a lavorare bene, potrebbe nascere qualcosa di buono e visto che il pubblico ancora oggi in altri contesti gli tributa successo penso ci possa essere ancora spazio per loro.

Attore e regista preferito?

Ma sono moltissimi recentemente apprezzo molto Jared Leto che fa anche il cantante, e Christian Bale, Rydley Scott, in Italia ci sono troppi amici, se ne dico uno si ingelosisce un altro….

Il tuo prossimo spettacolo?

Questo Giovedi 6 novembre saro’ al Bobino Club di Milanoe Venerdi 7 al Cost di Milano due bei club dove suoneremo e canteremo un po’! Un saluto agli amici di Ultimo Ciak!!


One Response to Intervista a Rudy Smaila – Mio padre? Unico!!!



bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.