Sapore di te (2014)

26/01/2015 by Renato Volpone
2014, Commedia, Film Europei, Generi, In uscita in Italia, Italia, Recensioni divider image
Sapore di te (2014)

Passano gli anni, ma le dinamiche non cambiano: Carlo Vanzina ci fa fare un tuffo nel passato e ci riporta al suo  Sapore di mare e Sapore di mare 2 – un anno dopo di Bruno Contini ricalcando la scena della Versilia degli anni ’80.

Le dinamiche sono le stesse, storie d’amore estive intense e volubili con personaggi che in questo film diventano vere e proprie caricature. L’esagerazione dei trasporti amorosi, del sesso facile, dei tradimenti con colpi di scena prevedibilissimi e a volte davvero goffi, fa galoppare il film su di un filone auto-ironico rompendo lo stile classica della commedia. Nancy Brilli e Maurizio Mattioli impersonano l’imprenditore romano e la moglie bella, ma un po’ buzzicona e ci regalano alcune scene davvero divertenti. Vincenzo Salemme invece interpreta il politico di turno con la tresca amorosa e regge con i suoi giochi una sceneggiatura un po’ traballante. Bravi e convincenti nelle loro parti i giovani, ma non si fanno ricordare, troppo perfettini. Il film accompagnato con una colonna sonora che ripropone tutte le canzoni famose dell’epoca ci racconta anche un piccolo pezzo di storia d’Italia, ma tutto questo non salva la banalità delle battute e delle trovate sceniche, alcuni blooper sono clamorosi.

Nel complesso ne esce una commedia banale e superficiale, ma gradevole e divertente per una serata senza pensieri accantonando ogni velleità di intellettualismo o critica del cinema.

Voto:2-stelle

IMDb Mymovies ♦ Opensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.