Supercondriaco – Ridere fa bene alla salute (2014)

17/03/2014 by Renato Volpone
2014, Belgio, Commedia, Film Europei, Francia, In uscita in Italia, Recensioni divider image
Supercondriaco - Ridere fa bene alla salute  (2014)

Dany Boon riesce sempre a cogliere il lato divertente delle esagerazioni della vita.

Qui lo troviamo alle prese con la malattia del “non malato”: l’ipocondria. Una patologia medica molto diffusa nella società moderna dove si fa un uso esagerato di medicine, analisi e consulti medici per la paura di essere malati. Patologia largamente sostenuta dalle case farmaceutiche, che naturalmente ne traggono ottimi profitti. Romain Flaubert è un ipocondriaco alla massima potenza e questo scatena nel pubblico un’ilarità irrefrenabile. Boon riesce in un colpo solo a raccogliere le più sottili e divertenti  perversioni psicologiche dell’uomo contemporaneo: la solitudine voluta per la paura del confronto con gli altri, l’antagonismo uomo donna dove anche se l’uomo porta la pelliccia di visone nessuno se ne accorge, l’omosessualità latente, la bellezza e il culto del corpo e, naturalmente l’affanno per la “cura”. Portando la storia con la fantasia più sfernata dalla Francia ad un fantomatico paese dell’est, lo Tcherkistan, il regista astrae lo spettatore dalla realtà che lo riguarda molto da vicino e lo getta in un’avventura ai limiti dell’assurdo. Così facendo Boon trae il sottile piacere di far ridere di se stessi pensando di ridere di altri. Grandioso per l’uso della mimica facciale l’attore riesce in ogni suo film a divertire con sempre nuove invenzioni senza bisogno di ricorrere a volgari ricalchi dal passato.

Era da tanto che non si sentiva ridere così di gusto in una sala cinematografica.

Voto:4 stelle

IMDbMymovies ♦ Opensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.