Tango libre (2012)

14/02/2014 by Renato Volpone
2012, Belgio, Drammatico, Film Europei, Francia, In uscita in Italia, Lussemburgo, Recensioni divider image
Tango libre (2012)

In questo film c’è tutta la carnalità e la poesia del tango, raccontata nel modo più bizzarro possibile.

Una guardia carceraria timida e introversa frequenta una scuola di tango dove gli allievi si muovono al ritmo di canzoni che vengono da lontano, nello spazio e nel tempo. Il film è girato in Belgio, ma potrebbe essere un qualunque altro paese in un tempo qualunque. Ad una lezione Jean-Christophe, la guardia,  incontra Alice e subito se ne innamora. Ma Alice ha un figlio e due uomini, e i due uomini sono in carcere condannati per un omicidio. Jean-Christophe se ne accorgerà presto, un giorno alle visite, ma se ne accorgeranno tutti: Alice, i due uomini e il bambino. Comincia così una giostra dei sentimenti e delle gelosie dove vengono svelati tutti i retroscena e costruita nel contempo una fiaba moderna. Il tango è libertà, e Alice rimprovera al marito geloso di non aver voluto mai imparare a ballare. Allora il carcere a poco a poco si trasforma e prendono vita le mosse di un ballo violento, maschile, fortemente rude, ma che si addolcisce perché la musica scolpisce i sentimenti. Il ritmo si fa incalzante, meraviglioso, soave e moderno … on the river side …. Fernand abbandona la violenza e Dominic getta la spugna per una vita rinchiusa che più non gli appartiene. Sarà Jean-Christophe a prendere in mano la situazione e a portare il ritmo laddovè non c’è in un abbraccio sereno aldilà di ogni velleità di preconcetto e stupidità.

Con inquadrature particolari, un gioco di tensione che attanaglia lo spettatore sempre in attesa del peggio e una strepitosa capacità espressiva degli attori il film conferma la bravura di Frédéric Fonteyne alla regia.

Un sogno, una speranza e un ballo: le ragioni del vivere.

Voto:4.5 stelle

IMDb MymoviesOpensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.