Ted 2 (2015)

27/07/2015 by Renato Volpone
2015, Commedia, Film Americani, In uscita in Italia, Recensioni, Stati Uniti divider image
Ted 2 (2015)

Ted arriva al secondo episodio e sorprende con una comicità che si allontana dalla semplice goliardia del primo film per avvicinarsi a temi più profondamente sociali senza perdere la leggerezza della commedia e del divertimento.

Il film va visto in lingua originale per non perdere il gusto delle battute che nella traduzione e nel doppiaggio italiano sicuramente non riescono a reggere il confronto. Ted, si sposa e scopre le noie e i problemi del matrimonio. Unica soluzione avere un figlio, ma lei è sterile e così si lanciano verso l’adozione. Ted si trova alle prese con un serio problema: per poter adottare un figlio deve dimostrare di essere “umano”, di provare sentimento, compassione, solidarietà. Il suo viaggio attraverso la società e legge statunitense lo porteranno a scoprire le contraddizioni di un mondo che ha ben poco di umano. I tempi comici sono condotti ad un ritmo esilarante in un viaggio psichedelico che sdogana la droga leggera, il sesso e la semplicità di essere se stessi. Non manca un occhio al matrimonio gay, alla capacità professionale delle giovani generazioni, troppo spesso messe in disparte e alla solidarietà.

Insomma un film demenziale che ma con buon senso che diverte e che lancia dei messaggi intelligenti. Sicuramente un secondo episodio migliore del primo. E poi, se fossimo seduti noi al banco degli imputati e qualcuno ci chiedesse, “ma lei è umano?”, che cosa risponderemmo?

Comunque la sigla iniziale con balletto alla Fred Astaire e Ginger Rogers vale tutto il film.

Voto:3 stelle

IMDbMymovies ♦ Opensubtitles

 




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.