The Grandmaster (2013)

25/09/2013 by Renato Volpone
2013, Azione, Biografia, Cina, Drammatico, Film Asiatici, Hong Kong, In uscita in Italia, Recensioni, Senza categoria divider image
The Grandmaster (2013)

Un esercizio di stile, di colore, di fotografia, di eleganza: arti marziali come una danza in un gioco del destino che diventa sempre più duro, passando direttamente dalla “primavera al più gelido inverno”.

Sembra di entrare in un altro mondo, un altro pianeta, secoli fa, ma la storia parti dagli anni trenta del 1900 in un Oriente che si affaccia sulla moderna Hong Kong, attraversando una guerra tra Cina e Giappone. Il racconto però ci parla di un antico sapere, di regole da rispettare, di tradizioni, e nella tradizione il maestro guida i giovani allievi, strumenti per il futuro: il maestro che deve “sapere, conoscere, agire”, ma deve anche lasciare il posto quando viene il momento perché “se i vecchi restano sempre, quale posto mai troveranno i giovani?”.

Un film tutto da godere, una gioia per gli occhi e per lo spirito. Doppiato molto bene permette una facile visione, le espressioni dei protagonisti e la loro bellezza poi rapiscono lo spettatore che si meraviglia ad ogni movimento, sotto ogni goccia di pioggia o fiocco di neve. Una violenza mai truce si inchina di fronte alla giustizia del “buon sapere” e lo sconfitto si inchina di fronte al maestro. A tratti si smarrisce un poco il filo del discorso, ma è solo un istante perché poi la storia ritorna e i tasselli si ricompongono.

Comunque anche solo la bellezza della protagonista, dei costumi, delle musiche e dell’opera orientale meritano che questo film sia visto e anche rivisto.

Voto:4 stelle

IMDbMymovies ♦ Opensubtitles




bottom round image

footertop right
© 2014 by Ultimociak

Content Protected Using Blog Protector By: PcDrome.